LA TUA GRANDE RICCHEZZA – IL NUOVO LIBRO DI ANTONELLA POLISENO CHE TI PERMETTERA DI REALIZZARE IL TUO SUCCESSO PERSONALE

Il libro scritto da Antonella Poliseno è un contributo essenziale per affrontare la sfida della Vita nel
modo più adeguato, decisamente più prospero e positivo.
Un agile manuale facile da leggere, in cui la coerenza e la forza dell’esperienza personale forgiano
questo libro .

Antonella conduce il lettore ad individuare le proprie preziose risorse, aiutandolo a trovare la via maestra per la rinascita ed il successo .

La mia esperienza di storyteller accanto ad importanti imprenditori e professionisti, mi ha insegnato la potenza delle storie e di quanto dietro i successi ci sia spesso la capacità di riscattare momenti di vita in cui eventi inattesi ti mettono in seria difficoltà. Ma è possibile uscirne e rinascere con forza di volontà, ottimismo, entusiasmo e tanta passione, tutte qualità che traspaiono in maniera evidente nel profilo e nella scrittura dell’autrice.

Le storie insegnano, amo dire … e qui la prima che ha imparato è proprio l’autrice: un insegnamento profondo con il quale mostra che in ognuno di noi è nascosto un grande talento, una grande forza, una grande ricchezza, che ci può condurre alla nostra auto realizzazione e
soprattutto al successo tanto desiderato.

Si avverte nel libro la validità di una scrittrice che grazie ad un sapiente mix tra conoscenze,
tecniche, studi ed esperienze di vita è in grado di trasferire le basi per una vita piena e
soddisfacente .

Buona lettura a tutti quindi e complimenti ad Antonella Poliseno per ciò che ha fatto e per come
ha saputo scrivere.

Piero Muscari
Storyteller e Fondatore del progetto Eccellenze Italiane.
Editore, giornalista, consulente in marketing, lavora nel campo della comunicazione da oltre 30 anni.
Conduce la rubrica Eccellenze Italiane sulla rete nazionale La7.
www.eccellenzeitaliane.eu

GEISHA & SAMURAI e NI TIEN a Tokyo!

Carissimi tutti,
ho il piacere di annunciarvi che i miei libri sono stati inseriti presso la
prestigiosa biblioteca dell’ Istituto Italiano di Cultura a Tokyo.

Vi allego di seguito la mail inviatami direttamente da Tokyo!

Un bel modo di iniziare il nuovo anno!

“——— Original Message ——–
Da: “addetto.iictokyo” <addetto.iictokyo@esteri.it>
To:
Oggetto: libri
Data: 12/01/17 03:28

Gentile dott.ssa Poliseno,
a nome del nostro Direttore ho il piacere di informarla che i suoi libri
sono entrati a far parte della biblioteca di questo Istituto Italiano di
Cultura a Tokyo.
Cordiali saluti

Addetto Culturale

Istituto Italiano di Cultura
2-1-30 Kudan Minami
Chiyoda-ku
Tokyo 102-0074

Migliorare sempre …

Ho pensato di dare una identità più personale a questa raccolta di pensieri in versione 2.0 ed essere più visibile e presente con antonellapoliseno.it.

Durante l’ultimo anno il blog è cresciuto e spero che voi tutti apprezziate i nuovi contenuti e le iniziative che verranno.

Per festeggiare la nuova identità ed anticipare i doni di natale ho pensato di regalare ai lettori due ebook nell’arco delle prossime settimane.

Dal 28 novembre fino al 2 dicembre sarà disponibile “Geisha e Samurai”, il primo racconto della appassionante storia fra Gioia ed Edoardo a questo indirizzo.

Se il racconto vi ha entusiasmato e volete conoscere il seguito potrere scaricare, dal 5 al 9 dicembre, il secondo ebook “Ni Tien – Due Cieli” da questo link.

Sentitevi liberi di condividere questa offerta fra i Vostri contatti, o sui social network che preferite …

Ci terrei veramente tanto se, alla fine del libro o dei libri, lasciaste una recensione.

Bastano 30 secondi per ricambiare di un regalo che, vi assicuro, è costato tanto scrivere.

Novità! Presto saranno in vendita sul sito delle copie cartacee dei due romanzi, con dedica autografa dell’autrice. Non perdere questa bella idea per un regalo fuori dall’ordinario.

Un saluto a Voi tutti

Antonella

Leggere è Vivere!

La libreria di Umberto Eco

Umberto Eco nella sua libreria

Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria.
Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… perché la lettura è un’immortalità all’indietro.

Umberto Eco